Cibi da brunch: 10 ricette per un brunch fai da te

Classifica Classifica

Tutto quello che non deve mancare in tavola per un brunch domenicale in piena regola: dolci e salate, le ricette più appetitose.

Ti potrebbero interessare

Fare un brunch di domenica: chi non ha mai sognato di iniziare il giorno, per molti sinonimo di riposo e relax, con una colazione talmente ricca da somigliare ad un pranzo nella quale inserire ricette dolci e salate da gustare con assoluta calma?

Prepararne uno degno di questo nome non è difficile avendo le idee chiare: se state cercando spunti a riguardo siete nel posto giusto. Di seguito una lista di cibi da brunch da portare in tavola ed ai quali poter ricorrere anche se state organizzando una colazione speciale per compleanno: prendete nota!

10. Plumcake alle verdure di stagione

In un ideale elenco di cibi da brunch non può mancare: un plumcake salato alle verdure è la scelta ideale per un buffet ricco e variegato. Si prepara in poche mosse e si può fare anche in anticipo. Il consiglio? Utilizzate prevalentemente prodotti di stagione.

9. Muffin con stracchino e noci

Foto: marctran © 123RF.COM

I muffin con stracchino e noci sono una tentazione irresistibile capace di accontentare tutti i gusti: sono perfino a prova di bambini. Pochi ingredienti ed altrettanto impegno sono richiesti per portarli in tavola. Attenzione: uno tira l’altro.

8. Toast con hummus alle verdure

Sani, nutrienti e indicati per il menù di un brunch a prova di vegano, i toast con hummus alle verdure risultano perfetti per una colazione/pranzo sana e sfiziosa. Privi di ingredienti di origine animale, possono tornare utili anche per il pranzo in ufficio.

7. Pancakes con burro e sciroppo d'acero

Protagonisti di ogni brunch americano che si rispetti, i pancakes con burro e sciroppo d’acero rappresentano, nell’immaginario collettivo, il non plus ultra in fatto di colazione. Soffici, golosi e da cospargere rigorosamente con lo sciroppo, sono una coccola per il palato.

6. Sfogliatine con feta e pomodorini

Gustose e profumate, le sfogliatine con feta e pomodorini si preparano in poche mosse. Non solo aperitivo: si tratta di finger food talmente apprezzati da poter trovare spazio in una qualsiasi occasione conviviale. Tenete sempre in frigo una confezione di pasta sfoglia: vi tornerà utile!

5. Uova e bacon

Annoverabili tra i cibi altamente calorici e di sicuro non amici di linea e colesterolo ci sono le uova con il bacontradizione importata dall’Inghilterra. Trionfo di grassi e unto, mettetevi alla prova con un piatto non esattamente in linea con le nostre corde (almeno non al mattino).

4. Frittelle di mele

Chi ha detto che si possono preparare solo a Carnevale? Tra le idee per brunch facili e veloci da realizzare ci sono anche le frittelle di mele. Croccanti e dorate fuori, soffici e umide dentro, una volta assaggiata la prima, non fare il bis è praticamente impossibile.

3. Mini quiche di farro con verdure

Particolari ed accattivanti, queste sfiziose mini quiche di farro con verdure si realizzano con la farina di farro - che regala un tocco di rusticità alla base - e con gli ortaggi preferiti, che potrete scegliere tra quelli di stagione. Friabili fuori e morbide all’interno, una tira l’altra.

2. Porridge d'avena alle mele e nocciole

Foto: magone © 123RF.COM

Per iniziare la giornata con la giusta carica, quello che fa per voi è un porridge d'avena alle mele e nocciole, delizioso e nutriente. Questo ha come base il latte (vaccino o vegetale non importa), frutta fresca e secca.

1. Crostata alla confettura

Foto: Vitalii Shastun  © 123RF.COM

Per molti la crostata alla marmellata è sinonimo di colazione: rientra di diritto tra i dolci della nonna, quelli che profumano di casa e di tepore familiare. Una fetta è capace di rimettere in pace con il mondo: costituisce una presenza immancabile di ogni buffet di brunch che si rispetti.

Foto apertura: rawpixel  © 123RF.COM

Cucina e ricette
SEGUICI