Ricette base

Cos'è e come si prepara il Cronut©

  • Difficoltà

    media

  • Categoria

    Dolci

  • Porzioni

    8

  • Tempo preparazione

    420 min

  • Tempo cottura

    10 min

  • Tempo totale

    430 min

  • Cucina

    Americana

  • Cottura

    fritto

Oggetto del desiderio dei golosi di tutto il mondo il Cronut© ha la sua ricetta segreta.

Oggetto del desiderio dei golosi di tutto il mondo il Cronut© ha la sua ricetta segreta.

Si chiama Cronut© e sembra essere diventato in pochissimo tempo il dolce più ambito di tutti i golosi del mondo. E forse anche dei meno golosi, ma curiosi di restare al passo con le novità. Insomma, è il nuovo arrivato fra i tipici dolci americani e ha tutte le carte in regola per fare furore anche oltreoceano. Prima di scoprire ingredienti e ricetta del cronut, andiamo a capire di cosa si tratta e chi l'ha inventato.

Cos'è il cronut?

Il termine Cronut  indica un innovativo – ma in realtà soltanto nuovo – dolce da forno, a metà tra un croissant francese e un donut americano, inventato dal celebre pasticciere Dominique Ansel. In pratica è una ciambella di pasta sfoglia, come il croissant, che però ha la stessa forma ed è fritta come il donut

Ma, oltre a queste caratteristiche principali, il navigato Ansel ha aggiunto altri dettagli per rendere il Cronut© ancora più speciale:

  • l'impasto del Cronut© è aromatizzato con un gusto particolare che varia ogni mese
  • viene prodotto in quantità limitata e deve essere pre-ordinato
  • viene prodotto con diverse finiture: spolverato di zucchero, farcito alla crema, glassato

Come avrete notato, accanto al nome c'è l'indicazione "©" perchè il 'vero' Cronut, come sottolinea Dominique Ansel, è solo quello prodotto da lui, protetto da marchio registrato e la cui ricetta è segreta.

I tentativi di imitazione sono stati numerosissimi in tutto il mondo, subito dopo il lancio del Cronut©, avvenuto a maggio del 2013 a New York, dopo il quale Dominique Ansel ha avviato la sua bakery, incentrata proprio sul nuovo dolcetto.

La ricetta del cronut

Le poche informazioni che il suo inventore ha diffuso ci dicono che la ricetta definitiva del Cronut è il risultato di tanti tentativi e aggiustamenti e che la preparazione richiede una preparazione davvero molto lunga.

Ecco le informazioni che ha rivelato Ansel, delle quali terremo conto per la nostra ricetta.

  • l'impasto assomiglia a quello del croissant ma non è lo stesso perchè la ricetta è una sua esclusiva
  • prima di essere fritto in olio di semi d'uva, detto anche olio di vinaccioli, l'impasto viene reso impermeabile, anche se non sappiamo in che modo
  • la frittura avviene ad una precisa temperatura, che non ci viene rivelata
  • l'impasto viene aromatizzato solo dopo la cottura e poi eventualmente farcito o glassato

Detto questo, passiamo alla nostra ricetta del cronut: è lunga e laboriosa, ma il risultato ripagherà di tutta la fatica!

cronut

Foto © larryratt / 123rf

Ingredienti

  • 250 grammi di farina 0
  • 250 grammi di farina manitoba
  • 16 grammi di lievito per dolci
  • (oppure 35 g di lievito di birra)
  • 60 grammi di zucchero
  • 4 grammi di sale
  • Albumi di 2 uova
  • 200 grammi di latte
  • 100 grammi di burro
  • Burro q.b (per la sfogliatura)

Come fare i cronut: procedimento

Poiché il procedimento per fare i cronut è lungo e laborioso, lo abbiamo diviso in diverse fasi che corrispondono ai diversi momenti della lavorazione.

L'impasto

  1. Mescola insieme tutti gli ingredienti secchi: la farina 0 e la manitoba, il lievito per dolci e il pizzico di sale
  2. Se usi il lievito di birra scioglilo prima nel latte
  3. Taglia il burro a cubetti e aggiungilo agli ingredienti secchi, aggiungendo poi anche gli albumi e il latte
  4. Se usi un'impastatrice meccanica, impostala a media velocità e falla andare fino a quando l'impasto non sarà più attaccato alle pareti della ciotola
  5. Se impasti a mano, impasta tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso

Lievitazione

  1. Una volta lavorato l'impasto, fanne una palla, coprilo con un po' di pellicola o un panno umido e lascialo lievitare in un luogo la cui temperatura sia compresa fra i 25 e i 29 gradi
  2. La lievitazione durerà circa un'ora e mezza, o almeno fino a quando l'impasto abbia triplicato la sua grandezza

Preparazione alla sfogliatura

  1. Una volta lievitato, posiziona l'impasto su un piano di lavoro e lavoralo fino a ottenere un salsicciotto da appiattire con le mani
  2. Aiutandoti con un mattarello, fai qualche piegatura, avvolgi il tutto in un po' di pellicola e metti l'impasto in freezer per 30 minuti circa così da rallentarne la fermentazione
  3. Tira fuori l'impasto dal freezer e, aiutandoti con un mattarello, assottiglialo fino a ottenere un grande rettangolo
  4. Sulla superficie dell'impasto spalma il burro ammorbidito e richiudi il tutto, rimettendo l'impasto in freezer per circa 30 minuti

Sfogliatura

  1. Procedi con le sfogliatura dell'impasto, che consiste nell'appiattire il più possibile l'impasto col mattarello e ripiegarlo su se stesso, dandogli la forma di una "busta" 
  2. Ripeti la stessa operazione per molte volte
  3. Copri l'impasto con la pellicola e mettilo in frigo, per almeno 5 ore (meglio tutta la notte)
  4. Una volta che l'impasto ha riposato, tiralo fuori dal frigo per 20 minuti per poi lavorarlo con il mattarello fino a ottenere un'altezza di circa 1 cm 
  5. Con lo stampino per i donuts, procedi a intagliare la pasta 
  6. Lascia riposare il tutto per circa un'ora e mezza in modo che la sfogliatura sia evidente e il cronut triplichi la sua dimensione

Cottura e farcitura

  1. Friggi i cronut in abbondante olio 
  2. Una volta che la superficie è dorata, falli raffreddare su uno strato di carta assorbente e poi passali nello zucchero semolato

I cronut sono buonissimi al naturale, ma se vuoi esagerare puoi riempirli con una crema a tua scelta, usando una siringa: crema pasticcera? Crema al mascarpone? Nutella? Cioccolato fuso? Dopo tutta questa fatica sei pronto per addentarne uno e perdere i sensi dalla gioia: sono buonissimi!

Buona appetito

Foto  di apertuea © marsipanes / 123rf