Ricette per bambini

Grissini con pasta madre e farina di teff

Gli snack sono fondamentali, sia per i bambini che per gli adulti, anche se molto spesso non ricevono la giusta attenzione. La biologa nutrizionista Ermelinda Cocozza ha pensato ad una squisita soluzione: grissini fatti in casa, un'ottima alternativa a quelli in busta!

Dei cinque pasti di cui si compone la nostra giornata, non meno importanti di pranzo e cena sono gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio. Spesso consumati in gran fretta, sono sostanziali per i bambini perché permettono di ricaricare il corpo e la mente, di fare il pieno di energie. Dal punto di vista nutrizionale ed educativo è fondamentale diversificare il più possibile le tipologie di merende e snack che proponiamo ai più piccoli, così che non subentri la noia e siano sempre stimolati a consumare il loro spuntino. Dolci o salati, l'importante è che gli spuntini siano sani, bialanciati e anche sfiziosi.

La biologa nutrizionista nonché mamma, Ermelinda Cocozza, ha pensato ad una squisita variante dei grissini: esubero di pasta madre, farina integrale e di grano. Contengono soltanto grassi buoni (olio di oliva e di semi di sesamo), poco sale e possono essere inseriti anche in una dieta vegana.

Grissini fatti in casa: la ricetta di Ermelinda Cocozza

Vediamo come procedere alla preparazione di questo snack leggerissimo, sano e sfizioso.

Ingredienti:

  • 210 gr pasta madre non rinfrescata
  • 110 gr di farina di teff
  • 40 gr di farina integrale
  • 40 gr di acqua
  • 20 gr di olio
  • 7 gr sale
  • 1 cucchiaio semi di sesamo

Procedimento:

  1. Preparare l'impasto andando ad unire tutti gli ingredienti
  2. Poggiare il panetto su una spianatoia di legno e si formare dei vermetti (possiamo fare 13 lunghi grissini da 35 cm circa o più piccoli e numerosi)
  3. Infornare in forno già caldo (220 gradi) per 17 minuti

 

Scopri la Serie Ricette sane per bambini