Tempo Libero
Tempo Libero

Halloween 2021: è Squid Game mania

Un, due, tre, Halloween! Idee e consigli per travestirsi e per preparare dolcetti in tema con Squid Game, la serie TV Netflix più vista al mondo. Attenti agli spoiler!

Un, due, tre, Halloween! Idee e consigli per travestirsi e per preparare dolcetti in tema con Squid Game, la serie TV Netflix più vista al mondo. Attenti agli spoiler!

Che cosa ci ricorderemo, tra qualche anno, dell’ottobre 2021? Sicuramente della morte di James Michael Tyler, il Gunther di Friends, e, sempre in tema di serie TV, delle settimane in cui Squid Game ha monopolizzato i nostri discorsi, dai meme sui social alla macchinetta del caffè. C’è chi l’ha divorata, chi l’ha adorata e chi ne è rimasto terrorizzato. A volte, queste tre reazioni contrastanti si sono presentate nella stessa persona. Fatto sta che la serie coreana ha spopolato in brevissimo tempo, con effetti inevitabili anche sulle decorazioni e i costumi di Halloween 2021.
Dolci, makeup, gadget: come lasciarsi ispirare dalla Squid Game mania ed essere super originali ad Halloween, quest’anno? Ecco tanti spunti per travestirsi e organizzare una festa a tema Squid Game.
Attenzione! In questo articolo sono presenti spoiler sulla prima stagione di Squid Game.

Che cos’è Squid Game?

La nuova serie TV coreana (la cui traduzione letterale sarebbe “Il gioco del calamaro”) è diventata rapidissimamente la più vista al mondo su Netflix.

Un successo dilagante e inaspettato, basato su una provocazione alquanto disturbante: associare giochi da bambini a elementi estremamente cruenti. I protagonisti sono infatti individui che versano in pesanti difficoltà economiche, disposti a cedere i loro “diritti fisici” in cambio di un (non meglio precisato) gioco/Truman Show, gestito da personaggi mascherati, in cui c’è la possibilità di vincere un’altissima somma di denaro.  Quello che questi disperati non sanno è che la posta in gioco è altissima: nello Squid Game, rischiare la vita è un gioco da bambini. L’ultima stagione de La Casa di Carta, al confronto, è un Carosello prima di andare a nanna (leggi anche: Chi è Ursula Corbero la Tokyo de La Casa di Carta).

 

Giudicata da molti eccessiva e violenta, Squid Game è stata accusata di instillare nei più giovani una violenza senza senso. Per questo motivo, si sono susseguiti tentativi di censurare questa serie TV virale, inclusa una petizione su Change.org, al grido di “Fermiamo lo Squid Game”. A dispetto dei problemi etici sollevati sul suo possibile valore “diseducativo”, Squid Game è diventato una moda che ha contagiato anche il fashion world.

Squid Game e la moda

La trasformazione della serie megatrend in un fenomeno culturale non si ferma soltanto ai meme più esilaranti (avrete forse visto quello in cui Andreotti avanza impassibile contro la bambola di Un, due, tre, stella Squid Game).

Non aspettatevi, però, la pomposità degli outfit di Bridgerton: qui l’ispirazione è lo street style. La Squid Game jumpsuit, ad esempio, cioè la tuta rossa boilersuit indossata dalle guardie, è tra i capi più cercati online. E che cos’hanno di tanto particolare le tute dei 456 partecipanti al gioco? Il colore: si chiama British Racing Green, e ha trasformato delle normali tute ginniche in uno dei must-have del momento. Magari in abbinamento a un paio di slip-on Vans bianche, proprio come nella serie. La vendita del modello iconico ha registrato, nelle ultime settimane, un +7800%.
Il legame tra Squid Game e la moda, peraltro, non si ferma qui. La modella e attrice sudcoreana Ho Yeon Jung, che nel telefilm interpreta il ruolo Kang Sae-byeok, è il nuovo volto di Louis Vuitton.

Halloween e Squid Game

Il background horror di Squid Game è assolutamente perfetto per stimolare la nostra fantasia in occasione di Halloween. Attingiamo a piene mani dalle suggestioni, dai feticci e dai look della serie tv: ecco alcuni spunti da non perdere.

Scherzetto: vestirsi come la serie

Per travestirsi da Squid Game dalla testa ai piedi, cominciamo proprio dai piedi. Su About You, ad esempio, troviamo le slip-on Vans bianche: comode anche dopo Halloween, per completare i nostri outfit casual. Il nostro Squid Games Halloween costume possiamo acquistarlo da siti come Etsy, ma - visti anche i lunghi tempi di spedizione - perché non puntare su costumi di Squid Game fai da te?

Su Amazon, ad esempio, sono disponibili a prezzi molto convenienti sia le tute verdi numerate, che quelle rosse, ma se vogliamo, possiamo personalizzare altri modelli di tute verdi con numeri adesivi (facili da rimuovere quando Halloween sarà finito) oppure optare per una giacca a vento rossa, cui abbinare una cintura nera. Maschera a parte, anche il costume frontman è super semplice da copiare: basta un cappotto nero.
Vi piace l’idea di cimentarvi con una DIY Squid Game mask? Su YouTube fioccano i tutorial per realizzare la maschera da guardia (che ricorda un po’ una maschera da schermidore) a partire da un semplice foglio di gommapiuma. Per mettere a frutto le nostre abilità, frutto di puntate su puntate di Art Attack.

Dolcetto: biscotti e caramelle cult

Trick or treat? Nel caso di Squid Game, conviene forse buttarsi sul treat (dolcetto). In uno degli episodi della serie TV compaiono le caramelle Dalgona: ricetta alla portata di tutti, senz’altro più facile che mangiare i bordi senza rompere la figura all’interno (questa una delle sfide più assurde di Squid Game). Due gli ingredienti alla base della ricetta dei biscotti di Squid Game: questo tipico street food coreano è composto da zucchero caramellato e bicarbonato. 

Per chi ha familiarità con la pasta di zucchero, un altro trend da copiare è senz’altro lo Squid Game cake design. La torta ispirata allo show raffigurano non soltanto i protagonisti, ma anche i simboli ricorrenti (ad esempio il cerchio, il triangolo e il quadrato).

Beauty trend a tema Squid Game

Halloween è anche l’occasione per sfoggiare la propria passione per la serie del momento. Il taglio shag corto della giocatrice Kang Sae-Byeok è tra i più cercati online, ad esempio. 

Unghie Squid Game

I tre simboli geometrici (quelli che il protagonista trova sul biglietto da visita che lo condurrà allo Squid Game) sono anche la “chiave” di una nail art perfetta per completare un total look Squid Game ad Halloween. Per realizzarla, creiamo una base con lo smalto nero, la lasciamo asciugare e poi, con un pennellino sottile, tracciamo i tre disegni sulle unghie (solo su indice, medio e anulare).

Gi Hun Squid Game capelli rossi

Dopo aver superato prove inenarrabili (come l’attraversamento del ponte di vetro di Squid Game), alla fine della stagione il protagonista Gi Hun torna in scena libero e con la chioma fulva. Il vincitore si tinge i capelli di rosso, un espediente estetico nella serie per rappresentare la sua rabbia nei confronti di un gioco crudele e spietato. Mentre per noi, ad Halloween, sfoggiare la testa rossa (magari utilizzando una parrucca) sarà un innocuo colpo di testa.