Oroscopo dei libri

Oroscopo e libri: Vergine - Stimoli culturali e qualcosa da capire

by Ginny - Astro Blogger

Dal libro sulla cellulite dell’Estetista Cinica a quelli di Stephen Hawking: quali saranno le letture più interessanti per il segno della Vergine?

Cara Vergine,

Se c’è qualcosa da capire è decisamente meglio, anche se dovessi leggere prima di andare a dormire e con un solo pezzettino del tuo cervello geniale ancora sveglio e attivo.

Sette brevi lezioni di fisica” di Carlo Rovelli è perfetto così che tu possa poi sfoggiare pensieri sulla meccanica quantistica e la teoria della relatività di Einstein come se stessi parlando delle puntate di Sex and the city. Anche se il giallo ti incuriosisce perché vuoi dimostrare di essere più intelligente dell’assassino, dopo un po’ ti annoia e torni ad avere bisogno di grandi stimoli culturali.

Studi tutto dal libro sulla cellulite dell’Estetista Cinica a quelli di Stephen Hawking fino alle Astrobufale di Luca Perri. E ti piace tutto e soprattutto ti ricordi tutto. Anche se stavi leggendo in spiaggia mentre controllavi i bambini con la coda dell’occhio.

Un altro tuo pallino sono i romanzi storici. Sempre per la storia che poi sfoggi sapere quindi stai ottimizzando il tempo: leggi e incameri argomenti di discussione. Sei impareggiabile. Dicevamo i romanzi storici: hai letto di Wu Ming? Anche chiamato Luther Blissett Project, è un collettivo di scrittori bolognese che ha scritto Q, un romanzo storico che ruota attorno al mondo di Lutero che poi prosegue con Altai, caso mai volessi esagerare e fare le cose per benino fino in fondo (lo so, è una provocazione per te!).

IL LIBRO CHE NON IMMAGINI MA TI STUPIRÀ: “Le avventure della ragazza cattiva” del premio Nobel Mario Vargas Llosa. Ho specificato Nobel che so che ti piace. Dai lasciati tentare… (comunque per fare un po’ di gossip sappi che è anche il patrigno di Enrique Iglesias!).

>>>SCOPRI ANCHE: Oroscopo dei regali: cosa regalare al segno della Vergine

Scopri la Serie Oroscopo dei libri