Paolo Santanché: il chirurgo estetico deve accontentare il paziente?

Video Video
In estetica i particolari contano poco: quello che conta è l’armonia dell'insieme. Ecco perché spesso i chirurghi estetici faticano ad accontentare le richieste dei pazienti. A spiegarcelo è il dottor Santanché, chirurgo estetico delle star.

Spesso il paziente si presenta al chirurgo non sottoponendo un problema, ma chiedendo direttamente un certo tipo d'intervento, o richiedendo la correzione di un certo particolare, senza tener conto dell'insieme.

Nella sua mente, il paziente ha in mente l'impressione che la sua immagine dovrà suscitare, ma spesso non chiede la cosa giusta per ottenere quel risultato. In estetica i particolari contano poco. Quello che conta è l'armonia dei particolari, l'insieme. Un particolare bello su una persona può essere brutto su un'altra.

Talvolta, per esempio il paziente richiede l'eliminazione di un difetto che oggettivamente non è importante. In questo caso bisogna tenere presente che il problema terapeutico non è il semplice difetto, ma il disagio che causa al paziente.

Altre volte, invece, il paziente richiede un risultato estetico che il chirurgo non condivide. In questo caso è pericoloso accontentare il paziente, perché, quando si confronterà con un risultato reale oggettivamente non bello o non adatto, difficilmente sarà soddisfatto, anche se era proprio ciò che aveva richiesto.

Se è, quindi, pur vero che il chirurgo non deve accondiscendere a qualsiasi richiesta gli venga posta, se non è più che convinto di fare la cosa giusta, non deve altresì lasciarsi sopraffare dai suoi gusti personali, ricordandosi che il suo obiettivo non è quello di creare opere d’arte che soddisfino esclusivamente il suo senso estetico, ma deve curare il paziente, cioè curare il disagio che questi prova per un particolare o una parte del suo corpo, che non gli piace e gli crea un complesso.

Nessuna delle due opinioni deve, quindi, prevalere e l’esperienza del chirurgo deve pilotare i desideri del paziente per evitare risultati di cui pentirsi, ma sempre con l’obiettivo di soddisfare le sue aspettative, non le sue richieste.

CREDITS

Autore e Regia: Claudio Lucca
Operatore: Maurizio Poletti
Montaggio: Claudio Lucca
Producer: Michele Rossi
Assistente di produzione: Claudiu Rednic

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI