Acquagym: il circuit training

Video Video
Ti potrebbero interessare
Se cerchi un allenamento davvero tosto allora questo workout fa per te! Ritrova resistenza e tono con l'aiuto dell'acqua

Step by step

  1. Poolside knee up: in galleggiamento supina in appoggio a bordo vasca, portare le ginocchia al petto, cercando di mantenere la schiena il più possibile in superficie. Eseguire 3 serie da 16 ripetizioni ciascuna.
  2. Cheerleader knee up: sollevare una gamba portando il ginocchio al petto. Il gomito del braccio del lato opposto si avvicina al ginocchio mentre l’altro braccio si sposta teso dietro la schiena. Eseguire 3 serie da 16 ripetizioni ciascuna.
  3. Alternate arm pulls: a gambe divaricate e leggermente piegate, alternare un braccio in avanti l’altro indietro, mantenendo rigide braccia e mani. Tenere le braccia il più vicino possibile al corpo per sfruttare la corrente creata come massaggio. Eseguire 3 serie da 16 ripetizioni ciascuna.
  4. Push up a bordo vasca: fronte vasca, mani appoggiate al bordo, piedi lontani, eseguire dei piegamenti sulle braccia focalizzando il lavoro su pettorali e dorsali senza inarcare la schiena. . Eseguire 3 serie da 16 ripetizioni ciascuna
  5. Squat pliè: a gambe divaricate, piede leggermente ruotato, eseguire dei piegamenti sulle gambe accompagnati da alzate laterali delle braccia. Eseguire 3 serie da 16 ripetizioni ciascuna. 
CREDITS

Autore
Claudio Lucca

Regia
Claudio Lucca

Operatori
Claudio Lucca
Valentina Mele

Montaggio
Claudio Lucca

Esperta
Marta Fovana, insegnante di fitness

Sport e fitness
SEGUICI