Cake design: come fare la crema di burro

Video Video
Ti potrebbero interessare
Impara step by step a preparare la classica crema al burro, il buttercream frosting tradizionale dei cupcakes americani, utile per le tue creazioni di cake design.

Quando si parla di pasticceria e cake design non si può non nominare la crema al burro. Si tratta infatti di una preparazione base che viene poi utilizzata per guarnire e/o farcire torte, tortini e cupcake.

Chiamata anche buttercream frosting, la crema al burro non si consuma mai da sola, ma serve sempre per accompagnare altre preparazioni. Bianca o colorata, base o aromatizzata, il frosting è  inoltre fondamentale quando si utilizza la pasta di zucchero.

Gli ingredienti della crema al burro

Per agevolare la lavorazione della crema al burro procurati una planetaria con gancio a foglia e uno straccio bagnato. La nostra crema al burro è senza uova: esistono infatti alcune versioni che prevedono l'uso di uova anche se, in questi specifici casi si parla più propriamente di crema al burro a base di meringa.

  • 300 g burro
  • 500 g zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale


Crema al burro perfetta: la ricetta

  1. Lasciar ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
  2. Dividere il burro a cubetti per facilitarne l’ammorbidimento.
  3. Farlo scivolare tutto nella planetaria e avviarla a velocità media.
  4. Aggiungere un pizzico di sale.
  5. Setacciare lo zucchero a velo per renderlo più fine e amalgamabile.
  6. Fermare la planetaria.
  7. Raccogliere intorno alla frusta tutto il burro depositato sulle pareti e riavviare la planetaria.
  8. Coprire la planetaria con lo straccio bagnato per evitare che lo zucchero si disperda nell'ambiente.
  9. Aggiungere lo zucchero setacciato poco alla volta.
  10. Ferma ancora una volta la planetaria per spingere il composto sul fondo e uniformarlo e riavviarla.
  11. Spegnere la planetaria quando la crema al burro sarà ben gonfia e omogenea

cupcake

Foto beats1 © 123RF.com

Come colorare crema al burro

La crema al burro è una preparazione base che, in partenza, si presenta di colore bianco. In base all'uso che ne dobbiamo fare, tuttavia, potrebbe servirci una crema colorata.

Colorare la crema al burro è davvero semplicissimo: è infatti sufficiente procurarsi dei coloranti alimentari e e aggiungerli alla preparazione, procedendo a mescolare vigorosamente così da amalgamare tutti i componenti della crema.

I coloranti possono essere utilizzati liquidi o in polvere.


Come conservare la crema al burro

Hai preparato più crema al burro del necessario? Niente paura, puoi conservarla in frigorifero o, addirittura, congelarla.
Riponila in un contenitore ermetico e mettila in frigo: quanto ti servirà dovrai necessariamente rilavolarla perché il freddo tende a farla soliificare.

CREDITS

Autore
Silvia Pezzulo

Regia
Silvia Pezzulo

Operatori
Armando Avallone
Valeria Spera

DOP
Armando Avallone

Producer
Caterina Sacchi

Assistente di produzione
Alessandra Krengli

Runner
Mirco Tea

Esperte
Federica Visconti, www.silovoglioevents.it
Ellie Sleek Cakes, cake designer

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI