Primi Piatti
Zuppa di cipolle: la ricetta francese Guarda il video Zuppa di cipolle: la ricetta francese.
Primi Piatti

Zuppa di cipolle: la ricetta francese

Un piatto umile inventato da un re. Questa zuppa delicata darà sapore e carattere alla vostra tavola.

La zuppa di cipolle, o soupe à l'oignon, è uno dei piatti simbolo della tradizione francese. 

Si tratta di una zuppa di origini umili, preparata sin dal 17° secolo in Francia con l'aggiunta di formaggio e crostini di pane. Attorno a questo piatto aleggiano diverse leggende.

La più famosa vuole che l’inventore di codesta leccornia sia stato nientepopodimeno che re Luigi XV in persona. Notoriamente di buon appetito, sua maestà una notte, nella sua tenuta di caccia, fu colto da un attacco di fame improvviso. Aveva però a disposizione solo cipolle, burro e champagne, ingredienti sufficienti per una zuppa di fortuna. Si sa, le invenzioni più grandi nascono per caso.

Ecco la ricetta della tradizione:

Ingredienti 

  • 800 g di cipolle dorate
  • 1 l di brodo di carne
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 30 g di farina 0
  • 1 baguette
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 g di burro
  • 200 g di groviera
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe

Procedimento

  1. Affettate sottilmente le cipolle e cuocetele in padella a fuoco bassissimo con il burro e poco olio per almeno 15 minuti.
  2. Aggiungete un cucchiaino di zucchero e la farina setacciata e pian piano sfumate con il brodo, aggiungendolo poco alla volta.
  3. Regolate di sale e pepe e lasciate cuocere la zuppa finchè non diventa cremosa.
  4. A parte tagliate a fette la baguette e tostatela in forno a 200° per 10 minuti.
  5. Strofinate le fette di pane con uno spicchio di aglio e intanto tagliate al coltello la groviera.
  6. Componete la zuppa all’interno di terrine mettendo alla base le cipolle e coprendo con qualche fettina di pane e del formaggio.
  7. Infornate per 5 minuti con funzione grill e servite la zuppa calda.

Scopri la Serie Ricette tipiche dal mondo