Antipasti
Gyoza: la ricetta tradizionale giapponese Guarda il video Gyoza: la ricetta tradizionale giapponese.
Antipasti

Gyoza: la ricetta tradizionale giapponese

Famosissima ricetta della cucina orientale, ecco come preparare i mitici ravioli giapponesi alla perfezione!

Serviti come antipasti o come primi sfiziosi, i Gyoza sono uno dei piatti più celebri della cucina orientale. Per farli a casa, oltre a qualche attrezzo del mestiere, come il mattarello, serve anche un po' di manualità (soprattutto per la chiusura). Ma non temete! Giorgia Di Sabatino ci guida in tutti i passaggi per preparare dei Gyoza perfetti anche nella nostra cucina (con un trucchetto infallibile per chiuderli perfettamente). Guardate il video!

Ingredienti

Per la pasta:

  • 400 g di farina
  • 200 g di acqua tiepida

Per il ripieno:

  • 1/2 cavolo cappuccio
  • 2 carote
  • 2 cipollotti (1 porro)
  • Zenzero fresco
  • Salsa di soia
  • Olio di semi
  • Sale

Erba cipollina per decorare

La ricetta step by step

  1. Preparate la pasta mescolando farina e acqua. (Aggiungete se volete un pizzico di sale, ma non è necessario.)
  2. Lasciate riposare per circa un’ora avvolgendo tutto con la pellicola.
  3. Nel frattempo preparate il ripieno tagliando sottilmente il cavolo, i cipollotti e le carote.
  4. Cuocete in padella o in un wok con dell’olio di semi e aggiungete anche lo zenzero grattugiato, la salsa di soia e un pizzico di sale.
  5. Le verdure devono rimanere croccanti quindi saltatele giusto qualche minuto.
  6. Lasciatele raffreddare per bene e intanto stendete la pasta.
  7. Con il matterello ricavate una sfoglia non troppo sottili. Ritagliate con un bicchiere o un coppa-pasta rotondo tanti cerchietti e mettete al centro di ognuno un cucchiaino di verdure.
  8. Potete chiudere semplicemente a mano oppure utilizzate l’apposito attrezzo per fare i ravioli.
  9. In questo caso usatelo anche per ritagliare la pasta.
  10. Cuocete i ravioli posizionandoli di pancia e quindi dritti su una padella antiaderente con un po’ di olio di semi. Una volta rosolata la base sfumate con acqua calda e coprite.
  11. I gyoza cuoceranno con il vapore interno.
  12. Una volta pronti aggiungete poca salsa di soia per lucidare e insaporire e lasciateli andare ancora per un minuto. Serviteli decorati con un po’ di erba cipollina. 

Scopri la Serie Ricette tipiche dal mondo