LIT Fitness: Squat abduction

Ti potrebbero interessare
 Ecco come svolgere correttamente a casa l'esercizio Squat Abduction all'interno di un LIT workout: il trainer Manuel Dei Rossi ci spiega quali sono movimenti corretti da compiere e il benefici per corpo e muscolatura.

Lo squat abduction è un esercizio che mixa le peculiarità dello squat classico con il sollevamento laterale delle gambe. Si inserisce nel variegato gruppo degli esercizi con gli elastici del Metodo LIT.

Per inserirlo nel vostro workout quotidiano avrete bisogno solamente di una banda elastica, che è possibile reperire nei negozi che trattano articoli sportivi. Non perdiamo altro tempo e scopriamo col nostro trainer Manuel Dei Rossi come svolgere correttamente l'esercizio, così da trarne il massimo beenficio.

Come fare lo squat abduction

  1. Posiziona l'elastico (o banda elastica) appena sopra delle ginoccha
  2. Posiziona i piedi in modo che siano allineati con le spalle e rivolgi la punta dei piedi alle "10 e 10"
  3. Scendi in squat, facendo attenzione che le ginocchia siano allineate alla punta dei piedi
  4. Tendi le braccia verso l'alto, così da aiutare la schiena ad allinearsi
  5. Sali in squat e abduci la gamba destra aprendola lateralmente: fai attenzione a non inclinare il fianco ma a muovere solo la gamba lateralmente.

Ripetere il movimento per ogni gamba


I benefici dello Squat Abduction

Lo squat abduction è un esercizio che coinvolge principalmente i glutei, i fianchi e i muscoli adduttori della coscia. Inserirlo all'interno di un workout LIT permetterà di approcciare un esercizio dinamico che aiuta a tonificare e scolpire i glutei e i muscoli delle cosce.

La dinamicità insita nel movimento, inoltre, aiuta a migliorare l'equilibrio.

CREDITS

Personal trainer: Manuel Dei Rossi
Regia: Maurizio Poletti
Operatori: Claudiu Rednic e Maurizio Poletti
Montaggio: Marta Rossi

Sport e fitness
SEGUICI