Si può combattere la stanchezza con l'alimentazione? La parola al Dr. Ongaro

Video Video
La stanchezza può essere collegata ad un'alimentazione sbagliata? Cosa dobbiamo correggere nella nostra dieta? La parola al Dr. Ongaro!

Esiste una relazione tra alimentazione e senso di stanchezza? La parola al Dr. Ongaro!

Spesso c'è una relazione tra alimentazione e senso di stanchezza: si va da casi più marcati, causati per esempio da vere e proprie intolleranze alimentari, a casi legati al meccanismo di regolazione della glicemia.

Quest'ultima è una condizione molto frequente: succede che il nostro corpo si trovi a dover affrontare picchi di glicemia subito dopo i pasti, seguiti da cali importanti quando abbiamo fame; in entrambi i casi il nostro corpo avverte un forte senso di stanchezza.

Per risolvere la problematica, la cosa più importante per risolvere è stabilizzare la situazione, evitando sia l'ipoglicemia sia l'iperglicemia. Questo si fa mangiando con regolarità e cercando di non colmare il senso di affaticamento e stanchezza con gli zuccheri a rapido assorbimento.

Bisogna quindi prediligere cibi che hanno un'azione molto più moderata sulla glicemia, come i cereali integrali così da ottenere un livello energetico che dura più a lungo.

CREDITS

Prodotto da Marketing Arena

Scopri di più sul Dottor Filippo ongato su http://www.filippo-ongaro.it/

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI