Si può combattere la stanchezza con l'alimentazione? La parola al Dr. Ongaro

Video Video

Nutrizionista e pioniere della medicina antiaging
Filippo Ongaro
La stanchezza può essere collegata ad un'alimentazione sbagliata? Cosa dobbiamo correggere nella nostra dieta? La parola al Dr. Ongaro!

Esiste una relazione tra alimentazione e senso di stanchezza? La parola al Dr. Ongaro!

Spesso c'è una relazione tra alimentazione e senso di stanchezza: si va da casi più marcati, causati per esempio da vere e proprie intolleranze alimentari, a casi legati al meccanismo di regolazione della glicemia.

Quest'ultima è una condizione molto frequente: succede che il nostro corpo si trovi a dover affrontare picchi di glicemia subito dopo i pasti, seguiti da cali importanti quando abbiamo fame; in entrambi i casi il nostro corpo avverte un forte senso di stanchezza.

Per risolvere la problematica, la cosa più importante per risolvere è stabilizzare la situazione, evitando sia l'ipoglicemia sia l'iperglicemia. Questo si fa mangiando con regolarità e cercando di non colmare il senso di affaticamento e stanchezza con gli zuccheri a rapido assorbimento.

Bisogna quindi prediligere cibi che hanno un'azione molto più moderata sulla glicemia, come i cereali integrali così da ottenere un livello energetico che dura più a lungo.

CREDITS

Prodotto da Marketing Arena

Scopri di più sul Dottor Filippo ongato su http://www.filippo-ongaro.it/

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI